logo
  • Contratti: Sbarra (Cisl), eccellente contratto panificatori

    Economia 6 days ago economiaagi 5

    (AGI) - Roma, 17 mag. - "Un rinnovo eccellente, che sblocca un contratto atteso da due anni, e che registra avanzamenti di grande rilievo sotto il profilo della contrattazione aziendale e territoriale, della bilateralit� e della parte salariale". Cos� Luigi Sbarra, segretario generale della Fai Cisl, commenta il rinnovo del contratto nazionale per gli addetti panificazione e affini, che coinvolge circa 100 mila lavoratori, siglato da Fai Cisl, Flai Cgil Uila Uil e, per la parte datoriale, Federpanificatori e Fiesa Confesercenti. "Si tratta di un'intesa sofferta, ottenuta dopo una vacatio di due anni, con cui conquistiamo l'obiettivo di rilanciare la contrattazione di secondo livello in qualit� e quantit�, facendo anche leva sulla negoziazione territoriale di livello regionale. Una innovazione di grande prospettiva, sostenuta dalldal consolidamento degli enti bilaterali di livello regionale, che avranno funzione plurime. Si aggiunge il riferimento a un'integrazione mensile perequativa legata al Pil regionale per le realt� che non realizzeranno contratti decentrati". "Di assoluto rilievo, poi, la sperimentazione di nuovi istituti del mercato del lavoro che favoriranno l'inserimento lavorativo delle persone inoccupate e disoccupate mediante un programma formativo di due anni, dopo il quale le aziende si impegnano all'assunzione a tempo indeterminato. Si chiude con un incremento retributivo che aumenta il potere d'acquisto. Insomma, un rinnovo di spessore, che contribuisce attivamente a rilanciare il ruolo della contrattazione nei processi di integrazione e sviluppo", conclude Sbarra.(AGI)
    Bru

    Read The Rest at economiaagi
    annunci gratuiti

    Archivio